Pietà

Pietà (Poesia inedita di Dascia Galli – 24 novembre 2013)
 
Ho raccolto un batuffolo,
odorava di pioggia
e di sale di pozza.
 
L’ho avvolto, asciugato
e riscaldato tra le braccia
sentivo il cuore pulsare tra le mani.
 
Chissà se di fronte a Dio
anche noi sappiam di pioggia
e se Lui
avrà pietà delle nostre lacrime…
 
This entry was posted in Poesie introspettive, Poesie introspettive - La speranza -. Bookmark the permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>