Category Archives: Poesie introspettive

Silenzio freddo

Silenzio freddo (poesia inedita di Dascia Galli – 10 febbraio 2015)   C’è un silenzio freddo che avvolge i muri di questa chiesa. Il marmo bianco fa da contorno agli occhi chiusi sotto il manto di legno.   Qualche singhiozzo … Continue reading

Posted in Poesie introspettive - La tristezza - | Leave a comment

Anima felina

Anima felina (poesia inedita di Dascia Galli – 30 dicembre 2013)     Appoggio la mano su qualcosa di morbido al tatto del caldo manto mi rilasso.   La giornata frenetica scivola via come acqua su foglie di vischio. Incrocio … Continue reading

Posted in Poesie introspettive, Poesie introspettive - La pace - | Leave a comment

Vecchiaia

Vecchiaia (poesia inedita di Dascia Galli -29 novembre 2013)     La vita è una ruzzola verso la bruttezza e un’arrampicata verso la bellezza dell’anima.

Posted in Poesie introspettive, Poesie introspettive - La speranza -, Senza categoria | Leave a comment

Pietà

Pietà (Poesia inedita di Dascia Galli – 24 novembre 2013)   Ho raccolto un batuffolo, odorava di pioggia e di sale di pozza.   L’ho avvolto, asciugato e riscaldato tra le braccia sentivo il cuore pulsare tra le mani.   Chissà … Continue reading

Posted in Poesie introspettive, Poesie introspettive - La speranza - | Leave a comment

La bicicletta

La bicicletta (poesia inedita di Dascia Galli – 15 luglio 2013)       Una bicicletta nuova come un nuovo lavoro stimola.   Ho pedalato in salita, per boschi e per valli rincorso farfalle e gufi con il pensiero di prenderli … Continue reading

Posted in Poesie introspettive, Senza categoria | Leave a comment

La luce del mattino

La luce del mattino (sonetto inedito di Dascia Galli – 17 marzo 2013) La luce del mattino è sempre la più bella. L’aria ancora limpida e tersa da tutti i mal di pancia che ci buttiamo dentro durante la giornata. … Continue reading

Posted in Poesie introspettive - La pace - | Leave a comment

Fragilità apparente

Fragilità apparente (Poesia inedita di Dascia Galli – 28 fabbraio 2013) Ti ho visto farfalla posata al margine dell’asfalto spiccavi chiara tra i granelli neri. D’un tratto il vento sfiorò il tuo manto accarezzandoti come se fossi polvere. Allungai la … Continue reading

Posted in Poesie introspettive | Leave a comment

Quando ero bambina

Quando ero bambina (Poesia inedita di Dascia Galli – 28 gennaio 2013)   Quando ero bambina c’erano figure definite il poliziotto, il ladro, l’uomo nero, quest’ultimo era quello del quale avevo più paura anche se non ne avevo mai incontrato … Continue reading

Posted in Poesie introspettive - Il sogno -, Poesie solidarietà e sociale | Leave a comment

Carpe diem

Carpe diem (poesia inedita di Dascia Galli – 17 luglio 2012) Ho visto attimi trasformarsi in anni e secoli passare senza mutare nulla nell’animo delle cose e delle persone. Tutto pare di una staticità disarmante.   Mentre il cambiamento rincorso … Continue reading

Posted in Poesie avvenimenti storico-sociali, Poesie introspettive, Poesie introspettive - La tristezza - | 1 Comment

Noi siamo anima

Noi siamo anima (poesia inedita di Dascia Galli, 12 maggio 2012) Ti guardo zia, mentre abbassi gli occhi e mi sorridi dalla carrozzina senza riconoscermi. Una tristezza infinita mi pervade il corpo ed ogni membra sembra volere abbandonarmi come ha … Continue reading

Posted in Poesie introspettive, Poesie introspettive - La tristezza - | 1 Comment